Migliori Exchange Criptovalute: Quale e Come Scegliere

Il mercato degli exchange di criptovalute è in piena espansione e ne stanno spuntando di nuovi dappertutto, rendendo difficile determinare quale sia il migliore. In questo articolo, parleremo di ciò che è necessario cercare quando si seleziona uno scambio di criptovalute. La risposta potrebbe essere sorprendente.

Se stai cercando di iniziare a investire in criptovalute come Bitcoin o Ethereum ma non sai da dove cominciare, lascia che ti aiutiamo!

Elementi da Prendere in Considerazione Quando si Sceglie un Exchange di Criptovalute

Ecco alcune delle cose più importanti che uno scambio legittimo deve avere prima di raccomandarlo: la liquidità, il modello di commissione del maker-taker, i metodi di pagamento offerti, ecc. Questo articolo discute questi argomenti e come differenziare le piattaforme buone da quelle cattive e infine fornisce una lista di scambi di criptovalute rispettabili che ci sentiamo a nostro agio nel raccomandare.

I Migliori Exchange di Criptovalute

1- Binance – Migliore in Assoluto

Il miglior exchange di criptovalute è Binance.

Fondato dal leggendario Mt. Gox, nessun progetto ha raggiunto un simile successo in un periodo di tempo così breve.

Binance è un esempio di come dovrebbero essere tutti gli exchange di criptovalute. Inizialmente, la risorsa non funzionava affatto con denaro fiat. Più tardi, tenendo conto delle numerose richieste dei clienti, è stato aperto un sito correlato Binance Jersey per scambiare criptovalute con valute tradizionali.

Binance entra in tutte le classifiche degli exchange di criptovalute per la sua ampia funzionalità, l’alto grado di affidabilità e la traduzione nelle lingue locali, compreso l’italiano. Nel 2019, lo scambio ha aggiunto la possibilità di acquistare e vendere criptovalute in euro.

2- Poloniex – Migliore Exchange per Utenti Avanzati

L’exchange di criptovalute Poloniex ha severe regole di sicurezza e di trading con margine. Puoi prendere credito per il trading o prestare criptovalute ad altri utenti ad interesse. La piattaforma ha una buona selezione di coppie di scambio e un’applicazione mobile.

3- Coinbase – Migliore Exchange per Principianti

La piattaforma online di Coinbase è un portafoglio, uno scambio e strumenti per i commercianti in una semplice interfaccia. L’obiettivo principale dei suoi creatori è quello di rendere Coinbase un marchio leader globale che aiuta le persone a convertire la valuta digitale in valuta locale e viceversa.

Numero di utenti unici mensili: 11,7 mln

Numero di strumenti di trading: 125

Coinbase è la migliore piattaforma crypto per gli americani con sede in California. Poiché la regolamentazione statunitense è considerata la più severa, una serie di requisiti normativi si applicano sia ai clienti che alla funzionalità. Coinbase non è mai stata violata ed è considerata una delle piattaforme più affidabili, tuttavia gli utenti devono sottoporsi a verifiche e i controlli dei documenti richiedono settimane. I vantaggi includono prelievi in fiat, compresi i prelievi sul portafoglio PayPal. Tuttavia, quest’ultima opzione è disponibile solo per i cittadini degli Stati Uniti e di diversi paesi europei.

4- Kraken – Migliore Exchange per Facilità d’Uso

Kraken è uno dei veterani del mercato delle criptovalute. Il servizio è caratterizzato da un alto grado di affidabilità e da una reputazione impeccabile. Kraken è una delle prime borse a passare l’audit delle criptovalute. Qui è possibile scambiare bitcoin in fiat, compreso il dollaro canadese, e non ci sono monete “spazzatura” tra i beni virtuali. Un sistema di verifica flessibile consiste in quattro livelli ed è obbligatorio per tutti gli account.

Altri popolari exchange sono Bitpanda e Coinmama.

A cosa prestare attenzione quando si sceglie una piattaforma di exchange criptovalute?

Prima di tutto, è necessario decidere con che tipo di risorse digitali si intende lavorare. Monete popolari come ETH, ETC, XRP sono scambiate sulla maggior parte delle borse, e progetti giovani su non più di due o tre o, in generale, su un servizio, e poi la scelta è già ovvia. Se avete diverse opzioni, prima di tutto prestate attenzione a questi aspetti:

  • Feedback di altri utenti. Vai su Bitcointalk, Reddit o miningclub.info e leggi i commenti delle persone che hanno già lavorato su questo scambio.
  • Il prezzo della criptovaluta che ti interessa su un particolare scambio. La maggior parte delle monete sono scambiate con bitcoin, meno spesso con etherium, litecoin o altri alts. Il costo del cambio è espresso in dollari e può variare leggermente da cambio a cambio. Il sito web https://www.coingecko.com/en ha informazioni su ogni moneta, tra cui:
  • Una lista di sedi di negoziazione che supportano questo altcoin.
  • Coppie di scambio.
  • Il valore e il volume di scambio giornaliero di ogni scambio.

Studia attentamente questi dati per scegliere la migliore opzione di scambio. Guarda il prezzo così come il riempimento dello stack di trading e il grafico a candele giapponesi. Con una buona liquidità, il grafico delle vendite sarà più o meno liscio senza enormi picchi. Tuttavia, questo non si vede spesso con criptovalute poco conosciute.

Studia attentamente questi dati per scegliere la migliore opzione di scambio. Guarda il prezzo così come il riempimento dello stack di trading e il grafico a candele giapponesi. Con una buona liquidità, il grafico delle vendite sarà più o meno liscio senza enormi picchi. Tuttavia, questo non si vede spesso con criptovalute poco conosciute.

  1. Anche la commissione fa la differenza. Si paga per la transazione di acquisto/vendita e per il ritiro della criptovaluta dal trading floor.
  2. Le soglie minime di deposito e di prelievo sono anche un criterio importante per la maggior parte degli utenti.
  3. Verifica dell’identità. La stragrande maggioranza delle criptovalute rispettabili raccomanda vivamente al cliente di verificare la propria identità. Molte piattaforme limitano l’importo massimo di prelievo in 24 ore per gli utenti che falliscono la verifica, o semplicemente rifiutano il servizio e o congelano i prelievi. Se desiderate operare in modo anonimo, rivedete attentamente l’accordo con il cliente.
  4. Supporto della valuta Fiat e opzioni di pagamento. Per coloro che desiderano scambiare beni virtuali in dollari USA o in valuta locale, la scelta degli scambi disponibili si restringe drasticamente, e se non si vuole essere controllati, si può andare direttamente allo scambio Yobit. Vedi anche i metodi disponibili per depositare e ritirare il denaro tradizionale.
  5. Interfaccia multilingue. La mancanza della lingua russa non è un problema così grave, può essere risolto con l’aiuto di un traduttore di browser, anche se tali estensioni non sempre funzionano correttamente.

Queste raccomandazioni si applicano a qualsiasi utente. I commercianti esperti prestano attenzione a criteri come:

  • Interfaccia user-friendly e disponibilità di opzioni per l’analisi tecnica e grafica.
  • Scelta degli strumenti di trading. Su alcune borse, puoi comprare o vendere monete solo al prezzo corrente. Altre borse permettono di creare stop-limit e altri tipi di ordini, il cui prezzo è specificato dall’utente.
  • Supporto per il trading di margine. La capacità di ottenere credito istantaneo al momento giusto è importante per i trader professionisti. Inoltre, questa opzione ti permette di avere profitti passivi prestando ad altri clienti di scambio.

Non è sempre possibile lavorare solo su una piattaforma di criptovalute. La maggior parte dei minatori e dei trader hanno 2-3 conti su diversi servizi, passando da uno all’altro a seconda della situazione del mercato in generale e su ciascuna delle piattaforme di trading separatamente.

Conclusione

È impossibile descrivere in dettaglio tutti i veri scambi di criptovalute, gli strumenti finanziari, i termini e le regole di trading in un solo articolo. Se sei seriamente interessato a questo argomento, leggi altri materiali sul nostro sito, comunica sui forum con utenti esperti, guarda i video. Ci sono molte fonti di informazione sul web. Ricorda, le criptovalute sono per un lungo periodo e prima inizi a guadagnare e ad usarle, meglio è per te. Buona fortuna!