Coinbase Recensione: la guida completa

Coinbase è uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo. Offre una varietà di servizi tra cui l’acquisto, la vendita e il trading di criptovalute.

L’app Coinbase può essere scaricata gratuitamente, ma la società addebita una commissione per tutte le transazioni effettuate sulla piattaforma. Il servizio accetta bonifici bancari e pagamenti con carta di credito con commissioni basse. Le transazioni tramite bonifici bancari vengono in genere completate entro 48 ore, mentre potrebbero essere necessari fino a cinque giorni per la conferma dei pagamenti con carta di credito a seconda del paese di residenza.

La sicurezza è uno dei componenti più importanti nelle piattaforme di trading di criptovalute come Coinbase. Seguendo misure di sicurezza come l’autenticazione a 2 fattori, puoi proteggere le tue risorse digitali da hacker o truffatori che tentano di rubarle dal tuo account.

Cos’è Coinbase?

Coinbase è una piattaforma di scambio e portafoglio di criptovalute per l’acquisto e la vendita di bitcoin, Ethereum e Litecoin.

Bitcoin è la prima valuta digitale decentralizzata al mondo. Può essere utilizzato per acquistare articoli in modo anonimo. Ethereum è una piattaforma di elaborazione distribuita basata su blockchain con funzionalità di contratto intelligente. Litecoin è stato creato dall’ex dipendente di Google Charles Lee come alternativa al bitcoin.

Come iniziare con Coinbase

Coinbase è una società globale di scambio di risorse digitali con sede a San Francisco, California.

Coinbase offre una varietà di servizi per utenti e trader di criptovalute, sia individui che istituzioni. Questi includono scambi cripto-cripto di Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin con valute legali in circa 32 paesi, nonché il trading di coppie BTC con la maggior parte delle principali criptovalute. Nel novembre 2017 Coinbase ha ottenuto una licenza bancaria dal Dipartimento dei servizi finanziari di New York per offrire transazioni crittografiche più sicure per gli investitori istituzionali.

In questo post esploriamo come iniziare su Coinbase. Tratteremo i seguenti argomenti: 1) Cos’è Coinbase?, 2) Come funziona? 3) È sicuro? 4) Come si inizia? 5) Dovresti usare Coinbase se non vuoi comprare criptovaluta

Coinbase è Sicuro?

Coinbase è il portafoglio bitcoin, bitcoin cash, ethereum e litecoin più popolare al mondo. L’azienda offre diversi servizi sia per privati che per aziende.

Tuttavia, Coinbase è stato criticato per la mancanza di autenticazione a due fattori (2FA), un’opzione di verifica SMS che potrebbe aiutare a evitare alcuni di questi attacchi.

L’azienda potrebbe essere riluttante a implementare 2FA a causa del potenziale impatto sull’usabilità. Tuttavia, questo non significa che non stiano pensando alla sicurezza. Coinbase ha investito in una serie di misure di sicurezza fisica progettate per proteggere i dati dei clienti.

Si consiglia di acquistare portafogli hardware come Trezor o Ledger S che non possono essere violati con truffe di phishing o falsificati da malware.

Conclusione

Coinbase è uno dei fornitori di servizi di scambio e portafoglio più popolari nel mercato delle criptovalute. L’azienda è stata fondata nel 2012 da Brian Armstrong, Fred Ehrsam e Ben Reeves. Offrono una varietà di servizi tra cui l’archiviazione di valuta digitale, servizi di acquisto/vendita, servizi di trading, servizi di custodia per investitori istituzionali come hedge fund e organizzazioni di gestione patrimoniale.

L’azienda è cresciuta in modo significativo da quando ha iniziato con 500 utenti registrati a oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo. Fornisce lo scambio di quasi 30 criptovalute utilizzando più di un milione di transazioni al giorno. Forniscono anche un servizio di portafoglio online per i propri clienti per archiviare le proprie valute digitali sul proprio sito, assicurato dai Lloyd’s di Londra con un programma di garanzia da $ 5 milioni.

Numerose funzionalità di trading sono disponibili su Coinbase che include le impostazioni dell’ordine limite, l’ordine stop

Michele Borelli